Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Presentazione dell’iniziativa VeneTo Stars Challenge all’UNESCO

veneto-stars-2024-unesco-challenge

Per il secondo anno consecutivo, la Regione Veneto ha lanciato VeneTo Stars Challenge, un progetto rivolto ai giovani talenti europei, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, che vogliano presentare idee innovative da realizzare attraverso l’uso di dati spaziali. A seguito del successo registrato lo scorso anno con l’iniziativa dedicata al tema “Space Data for Agri-food sector”, il titolo della VeneTo Stars Challenge 2024 è “Space Data for UNESCO Heritage Site Valorization”, rivolgendosi dunque alla tutela del patrimonio culturale e dei siti UNESCO attraverso l’utilizzo dei dati spaziali.

Con questo progetto, il Veneto punta a diventare un punto di riferimento per l’innovazione digitale, le politiche spaziale e la tutela del patrimonio culturale attraverso partner di rilievo tra cui: l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), l’Istituto Italiano di Tecnologica (iit), la Commissione Nazionale italiana per l’UNESCO, Stati Generali del Patrimonio italiano, l’Istituto di Ricerca Europeo delle condizioni meteo (ECMWF).

Fino al 3 maggio prossimo, è possibile proporre idee. Le dieci proposte selezionate saranno presentante nel corso dell’evento Space Meetings Veneto, in programma dal 20 al 22 maggio prossimi a Venezia. A giugno, i vincitori del concorso saranno ospitati per una settimana in Veneto e avranno l’opportunità di dare attuazione concreta al proprio progetto.

Grazie ad una collaborazione tra la Rappresentanza d’Italia presso l’UNESCO e la Rappresentanza d’Italia presso l’Agenzia Spaziale Europea (ESA), il 30 aprile, VeneTo Stars Challenge sarà presentata all’UNESCO nel corso di un evento al quale parteciperà il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, oltre a rappresentanti ed esperti dell’UNESCO e dell’ESA.

È possibile ottenere maggiori informazioni e registrarsi per partecipare all’evento inviando una email all’indirizzo dl.italy@unesco-delegations.org