Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Cerimonia dell’alzabandiera sulla nave Amerigo Vespucci in occasione del decennio delle scienze oceaniche dell’ONU

Nell’ambito della partnership con la Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’UNESCO (IOC), si é svolta il 22 giugno presso il Principato di Monaco la cerimonia di alzabandiera del Vessillo del “UN Decade of Ocean Science for Sustainable Development” sulla nave scuola Amerigo Vespucci.

La cerimonia si iscrive nel quadro delle celebrazioni della Giornata Mondiale dell’Idrografia (21 giugno) e del centenario della fondazione dell’Organizzazione Idrografica Internazionale (IHO).

 

 

L’Ambasciatore Massimo Riccardo, Rappresentante d’Italia presso l’UNESCO, ha preso parte alla cerimonia di alzabandiera ed é stato accolto sulla nave Vespucci alla presenza del Capitano di vascello Gianfranco Bacchi, insieme all’Ambasciatore d’Italia a Monaco Giulio Alaimo, alla Direttrice del UNESCO Regional Bureau for Science and Culture in Europe Ana Luiza Massot Thompson-Flores, al Segretario generale IHO Mathias Jonas e al Direttore dell’Istituto Idrografico della Marina, contrammiraglio Massimiliano Nannini.

 

firma   a0bbdbc5 2ebe 4a6e acfd 44f4177b3634

 

L’“UN Decade of Ocean Science for Sustainable Development” é l’iniziativa delle Nazioni Unite che vuole indirizzare la comunità scientifica, i governi, il settore privato e la società civile verso un programma comune di ricerca e di innovazione tecnologica per gli ocenai, nel quadro della più ampia Agenda degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (2030). L’Ambasciatore Massimo Riccardo ha sottolineato l’importanza della collaborazione italiana e della Marina Militare con la Commissione Oceanografica Intergovernativa dell’UNESCO (IOC):

 

Le minacce globali si possono affrontare solo con la cooperazione. E quella che nasce tra UNESCO e Marina Militare con nave Vespucci è una cooperazione che riflette valori comuni che trovano fondamento nell’insegnamento degli atteggiamenti necessari per capire il valore e l’importanza degli oceani. Nave Vespucci, in quanto nave scuola di una istituzione antica e ricca di tradizioni qual è la Marina Militare si impegna insieme all’UNESCO a trasmettere questi valori sintetizzati nel simbolo della campagna del decennio degli oceani raffigurato nel vessillo issato a riva questa mattina“.

 

img 0483

Per maggiori informazioni sull’evento, cliccate qui