Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

L’Italia si conferma leader tutela e salvaguardia del patrimonio culturale – attivata per la prima volta la procedura di cooperazione internazionale per un sito archeologico sommerso al largo delle coste siciliane (“Banco Skerki”)

Data:

23/03/2018


L’Italia si conferma leader tutela  e salvaguardia del patrimonio culturale – attivata per la prima volta la procedura di cooperazione internazionale per un sito archeologico sommerso al largo delle coste siciliane (“Banco Skerki”)

Avrà finalmente adeguata protezione il Banco Skerki, importante zona archeologica situata in acque internazionali tra Sicilia, Sardegna e Tunisia, crocevia di antiche e moderne rotte commerciali del Mediterraneo. Sito di oltre 700 km2, profondo fino a 200 metri, il Banco custodisce numerosi reperti archeologici di eccezionale valore storico, artistico e culturale, tra cui 5 relitti di navi romane, di epoca compresa tra il I sec. a.C e il IV d.C. La più antica di queste – secondo le informazioni fornite dalla Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia – è lunga 30 metri e contiene anfore e altri vasi di terracotta. E’ inoltre documentata la presenza di antiche monete nonché di utensili in vetro e in bronzo.

Con la recente notifica all’UNESCO della presenza del “Banco Skerki”, l’Italia è il primo Paese ad attivare la procedura di cooperazione internazionale prevista dalla Convenzione UNESCO del 2001 per la protezione del patrimonio culturale sommerso. L’iniziativa italiana, avviata dalla Soprintendenza del Mare della Regione Sicilia e conclusa grazie al determinante contributo dei Dicasteri degli Affari Esteri e dei Beni Culturali, rappresenta il primo esempio di protezione del patrimonio subacqueo in acque internazionali, che consentirà di realizzare attività di studio e tutela del sito sommerso, coordinate dal nostro Paese.

 

Per approfondire:                

http://www.unesco.org/new/en/culture/themes/underwater-cultural-heritage/dynamic-content-single-view/news/first_cultural_heritage_site_to_be_protected_in_internationa/

 


231