Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Articolo di Enrico Agamennone tratto dal "Corriere dell'Umbria" Irina Bokova sbarca anche a Villa Colombella

Data:

17/02/2016


Articolo di Enrico Agamennone tratto dal

In seguito al conferimento della laurea honoris causa da parte dell'Università per stranieri di Perugia, Irina Bokova, direttrice Generale dell'Unesco e candidata alla direzione generale dell'Onu, ha fatto visita alla sede Unesco del "Programma delle Nazioni Unite per la Valutazione delle Risorse Idriche (WWAP)" a Villa La Colombella a Perugia.
E' stata un'importante occasione per affrontare il tema delle risorse idriche come profondo legame tra tutti i settori della nostra società. L'analisi della gestione delle acque, infatti, del loro utilizzo e lo studio dello stato attuale, sono i compiti principali del wwap che si preoccupa inoltre di portare all'attenzione dei dedsori politici i risultati dei proprio studi.
Insieme a Irina Bokova, al Vice Ministro degli Affari Stranieri e alla Cooperazione Intemazionale Mario Giro, al Sottosegretario del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del territorio Barbara Degani e ai rappresentanti dell'Università per Stranieri, del Comune di Perugia e della Regione Umbria, si è parlato di come affrontare il percorso che dovrà portare al raggiungimento degli obiettivi richiesti dall'Agenda 2030: acqua potabile e strutture igienico sanitarie per tutti.
"Il tema dell'acqua - ha sottolineato Irina Bokova - riguarda tanti aspetti della vita dell'uomo tra cui dignità, istruzione, uguaglianza e pace. E quindi il punto di partenza per costruire il futuro. Attraverso la valutazione e la gestione delle acque possiamo affrontare le sfide più difficili".
Il rapporto 2016 del WWAP, inoltre, si concentrerà sul rapporto tra acqua e lavoro. Incrementando i posti di lavoro legati all'approvvigionamento e alla disinfezione dell'acqua si aiuterebbe la crescita economica e la salute di tutto il pianeta. Un obiettivo fondamentale per il prossimo futuro.




Per approfondire: UNESCO Director-General at WWAP: High-level Symposium


147