Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Il Parco delle Alpi Apuane inserito nella Rete Mondiale dei Parchi

Data:

27/09/2011


Il Parco delle Alpi Apuane inserito nella Rete Mondiale dei Parchi

Alpi Apuane

Dalla Conferenza dei Geoparchi in Norvegia, tenutasi la settimana scorsa,  anche il Parco delle Alpi Apuane è entrato nella Global Geoparks Network e nella European Geoparks Network.

Crescono quindi i Geoparchi italiani riconosciuti nelle reti internazionali sotto il patrocinio dell’UNESCO.

L’ingresso del Parco delle Alpi Apuane è un altro importante riconoscimento internazionale per i geoparchi italiani che rappresentano la compagine più numerosa all’interno della Rete Europea dei Geoparchi, la seconda al mondo, dietro la Cina, se si considera la Rete Globale dei Geoparchi sotto il patrocinio dell’UNESCO.

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane (in Toscana) è diventato l’ottavo Geoparco in Italia, aggiungendosi ai sette precedentemente inseriti nella prestigiosa lista mondiale: il Parco Regionale delle Madonie ed il Distretto di Rocca di Cerere (entrambi riconosciuti nel 2001) in Sicilia, il Parco Naturale Regionale del Beigua (2005) in Liguria, il Parco Geominerario Storico e Ambientale della Sardegna (2007), il Parco Naturale Adamello Brenta (2008) in Trentino, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano (2010) in Campania ed il Parco Tecnologico e Archeologico delle Colline Metallifere Grossetane (2010) in Toscana.

Dopo gli aggiornamenti stabiliti in Norvegia, la Rete Europea dei Geoparchi (EGN) è costituita da una lista di 49 territori in rappresentanza di 21 nazioni.

L’Italia primeggia con 8 Geoparchi davanti alla Spagna che ne conta 7. Gli altri 33 si trovano in Austria (1), in Croazia (1), in Finlandia (1), in Francia (3), in Galles (2), in Germania (6 di cui 1 transfrontaliero con la Polonia), in Grecia (4), in Inghilterra (2), in Irlanda del Nord (1), in Islanda (1), in Norvegia (2), in Portogallo (2), nella Repubblica Ceka (1), nella Repubblica d’Irlanda (2), in Romania (1), in Scozia (3), in Ungheria e Repubblica Slovacca con 1 geoparco transfrontaliero nelle due nazioni.

Se consideriamo i Geoparchi a livello mondiale, inseriti nella Rete Globale dei Geoparchi (GGN) sotto l’egida dell’UNESCO, si contano attualmente 87 territori con il coinvolgimento di 28 nazioni nel Mondo. Oltre ai già citati 49 Geoparchi in Europa, sono stati riconosciuti 26 Geoparchi in Cina (l’unica nazione che sopravanza l’Italia), 5 in Giappone, 1 in Vietnam, 1 in Corea del Sud, 1 in Malaysia, 1 in Iran, 1 in Australia, 1 in Brasile ed 1 in Canada.
_____________

Approfondimenti:

www.parcapuane.it


59